La pappa al pomodoro

La pa-pa-pa-pa-pappa la pappa al pomodoro.

Celebre per il suo invitante nome, la pappa al pomodoro è un piatto della tradizione Toscana.

Si tratta di una sorta di zuppa, meglio chiamarla pappa, a base di pomodoro e pane raffermo.

La realizzazione di questa ricetta è davvero semplice, bisogna stare attenti nel seguire perfettamente la tradizioni e avere degli ingredienti di base di alta qualità.

Come preparare la pappa al pomodoro:

Ingredienti:

  • 30 g di cipolla
  • 300 gr. di Pane Toscano raffermo
  • 800 gr. di Pomodori maturi o Passata di pomodoro
  • 1 l di Brodo vegetale
  • 2 spicchi di Aglio
  • 1 mazzetto di Basilico
  • 1 cucchiaino raso di Zucchero
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Descrizione:

Come primo passaggio, preparate il brodo vegetale, ed assicuratevi che rimanga ben caldo durante tutta la preparazione della pappa al pomodoro.

Tagliate il vostro pane raffermo e fette non troppo sottili, mettetele in una teglia con carta forno, e infornate a 200° in forno preriscaldato finché per tostati. Nel frattempo sbucciati gli spicchi d’aglio. Quando il pane sarà ben dorato, toglierlo dal forno e strofinare gli spicchi d’aglio sopra le fette.

Fate un soffritto con olio extra vergine e cipolla, unite il pane raffermo e lasciate insaporire, mettete i pomodori all’interno il brodo e lasciate cuocere fin quando la consistenza non sarà quella di una zuppa.

 

Bob