Mac & cheese, la ricetta “porcata”

I macaroni…

Lo sappiamo.. gli Americani sono creativi, mai come noi che sia chiaro, ma lo sono, generalmente noi Europei  creiamo, i Cinesi copiano e gli Americani stravolgono.

Spesso lo stravolgimento Nord Americano arriva a livelli inique-parabili come per i MACARONI CHEESE.

Il sopracitato è uno dei piatti preferiti nel nuovo continente, basta guardare qualunque film o serie TV di natura hollywoodiana per trovare almeno una volta dei macaroni cheese o più comunemente Mac & cheese.

Si tratta di “macaroni” (pasta corta) cotta prima in acqua bollente e poi gratinata al forno con una valanga di burro e formaggi a dir poco casuali, per farla breve è come la nostra lasagna………………..∞

La ricetta

Ingredienti:

  • 600 g Macaroni (cellentani)
  • 100 g di farina
  • 70 g di burro
  • 1 L di latte intero
  • 300 g di cheddar cheese
  • 250 g di mozzarella
  • 100 g di parmigiano
  • sale
  • pepe

Descrizione:

Grattugiate il cheddar cheese e la mozzarella. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua, che ci servirà per cuocere la pasta. Preriscaldate il forno  160°.

In una padella fate un classico roux (farina 100g e il burro 70g) facendo scogliere il burro e amalgamandolo con la farina, una volta ben amalgamato aggiungere il latte intero mescolare e lasciar cuocere per 15 minuti. La salsa risulterà ora cremosa, aggiungere sale, pepe e i formaggi grattugiati in precedenza, che si scioglieranno creando una crema.

Quando l’acqua per la pasta bolle, salarla e buttare i macaroni all’interno.

Imburrare una teglia media.

Scolate la pasta molto al dente per evitare che si stra cuoci nella cottura in forno. Conditela con la crema di formaggi precedentemente cotta e mettetela nella teglia. Se dovesse risultare troppo densa aggiungete un filo di acqua di cottura.

Infornare a 160° per 20-25 minuti.

 

Bob

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *