Nutella fatta in casa

La nutella fatta in casa

Nonostante a livello industriale contenga olio di palma, dunque secondo gli esperti nutrizionisti del momento morirete al primo cucchiaino (leggi il mio articolo sull’olio di palma QUI), è troppo buona.

Quella magica sensazione data da allappamento e grasso e in bocca e inarrivabile.

La creazione di questa crema

immagine di ferrero

risale agli anni sessanta, secondo la storia ufficiale al 1964 quando Michele Ferrero in quel di alba, trasforma il suo celebre “Gandjuot” nella crema più famosa e venduta al mondo.

 

Premetto che la Nutella fatta in casa non sarà al 100% come quella industria, ma ci arriva vicino

 

 

A livello casalingo questa magica crema non è altro che: Nocciole, zucchero, cioccolato, burro e latte.

Ingredienti:
  • 80 g di zucchero di canna
  • 100 g di nocciole
  • 60 g di zucchero semolato
  • 120 g di cioccolato fondente 70%
  • 120 ml di latte
  • 20 g di burro
Descrizione:

Mettere in un mixer, zucchero di canna, semolato e le nocciole spellate. Frullare al massimo della velocità fino ad ottenere una crema senza grumi e completamente omogenea. In un pentolino sciogliete il cioccolato con burro e latte, una volta sciolto amalgamatelo con la crema di nocciole ottenuta in precedenza. Raffreddatelo e mettetelo in un contenitore, conservare in frigorifero.

 

Bob Bob

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *